Storia


Da più di un secolo molto più che ottimi costruttori: solutori di problemi.

Struttura organizzativa "problem solving" e forte determinazione a ricercare ed applicare le procedure capaci di ottimizzare i processi costruttivi.
Sono questi i tratti caratterizzanti della Ferretti, conosciuta per l'efficienza del lavoro e per i risultati che è in grado di assicurare in tutte le principali tipologie costruttive: impianti industriali, rivestimenti refrattari e grandi infrastrutture.
Tre tipologie di intervento diversificate, che Ferretti affronta con forze tecniche e professionali specifiche applicando da sempre quei principi qualitativi che l'hanno resa famosa in Italia e all'estero: vigoroso rispetto degli impegni progettuali e di commessa, valorizzazione delle capacità prestazionali degli impianti, sistemi all'avanguardia per ottimizzare i tempi realizzativi e i relativi costi.
Una storia imprenditoriale caratterizzata da entusiasmo e capacità di innovazione, dove nel corso di un secolo è rimasto vivo l'insegnamento di Giuseppe Ferretti, carpentiere in Brescia: "Nulla è più artistico di un lavoro ben fatto e per lavorare bene oggi bisogna pensare al domani".

(nella foto il fondatore, Giuseppe Ferretti)